lunedì 25 agosto 2014

Accadde a ....Giugno


Proverbi del mese:

24 giugno - San giuànne, fàucia ngànne.
29 giugno - Quànne è San Pietre, 'o verde 'o sìcche ....miètele.

Accadde :

2 giugno 1925 - Il Comune di Benevento ricorda Salvatore Rambone e nella villa Comunale gli dedica un busto bronzeo, opera dello scultore Nicola Silvestri.

5 giugno 1688 - Ore 20,00, Benevento è colpita da violento terremoto che distrugge quasi interamente la città.

13 giugno 1805 - L'Impresa  Giuseppe Petrocciano si aggiudica l'appalto della costruzione della strada consolare che da Porta Rufina  conduce a Epitaffio, per il prezzo di 75 ducati, progetto redatto dall' Architetto comunale D. Giovanni Torre.

15 giugno 1656 - Una terribile peste si abbatte su Benevento: si registrano oltre 14.000 vittime.

25 giugno 1825 - Il Delegato Apostolico Raffaele Marulli, con la rituale Notificazione, impone LA PUBBLICA DECENZA  a coloro che si recano a bagnarsi nei fiumi Sabato e Calore, riservando severe pene ai trasgressori.
        

Accadde a ....Maggio


Proverbi del Mese:

15 maggio - Dicètte 'a vècchia nfàccia 'a fiche:" Tànne se ntènne state, quànne è Santa Riparàte"
Rispunnètte 'a vecchie antìche: " Tànne è state, quànte 'a fòglie 'e fiche, è ddù 'nu pàrme addeventàta"

Màgge ancòre frìdde àgge.

Accadde:

1 maggio 1807 - Louis De Beer ordina che i contratti da stipularsi nel Principato  di Benevento, dovranno essere redatti su carta bollata  da una grana al foglio:

4 maggio 1641 - Mons. Vincenzo Nucci da Gubbio, Amministratore Apostolico di Benevento, istituisce nella chiesa di S. Artelaide, a Porta Rufina, la Confraternita di S. Giuseppe per falegnami e bottai beneventani.

8 maggio 1607 - Già nel settembre 1598 l' Ing. Giovanni Fontana, si era incontrato con i Consoli della città di Benevento, per risolvere il problema della costruzione della casa comunale ( Palazzo Paolo V). il progetto del Fontana meritò l'approvazione di tutti  e nel 1607 l'opera potè dirsi completata, tanto che Pietro Piperno decantò pubblicamente il " Palatium  civitatis" o " Palatium communitatis" ( come è menzionatonelle deliberazioni comunali de 1626)

9 maggio 1595 - Per atto notar Geronimo Grasso viene acquistato il suolo per costruire il Convento dei Padri Cappuccini, intitolato a San Felice ( ex casa circondariale). I lavori avranno inizio lo stesso anno:

Accadde ad....Aprile


Proverbi del mese:

4 aprile - Quatte aprilante, juòrne quarànte.
-Aprile chiuòve chiuòve.

Accadde:

4 aprile 1865 - Il Liceo Ginnasio  viene intitolato allo storico napoletano Pietro Giannone, fra le proteste di quanti avrebbero preferito il nome di un illustre beneventano.

6 aprile 1893 - Il Card. Camillo Siciliano Di Rende, Arcivescovo di Benevento, inaugura la Casa di Salute del S. Cuore di Gesù, realizzata fuori Porta Pia, dal beneventano Frà Pietro De Giovanni, dell' Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio.

21 aprile 1850 - Il Governatore di Benevento, Mons. Pietro Gramiccia, notifica alla cittadinanza l'editto di Papa Pio IX, con il quale questi autorizza la costruzione della strada ( da denominarsi Pia) che dal ponte di Calore giunge fino al Duomo.

26 aprile 1865 - Presso il Convento di S. Pasquale dei Frati Minori, viene inaugurato il Ricovero di Mendicità.

21 aprile 1810 - Piazza Matteotti (S.Sofia) prima del 1810 era un ammasso di mura e casupole che nascondevano l'intero complesso sofiano. Il Governatore alsaziano Louis de Beer, propose la felice soluzione di spianare il tutto e realizzarvi una grande piazza, con l'artistica fontana con leoni e obelisco sormontato dalla bronzea aquila imperiale. La piazza, dedicata a Carlo Maurizio Talleyrand - Perigord poi piazza Matteotti e impropriamente Santa Sofia, in questo giorno, con atto pubblico, è donata al Comune di Benevento.

Accadde a .... Marzo


Proverbi del mese:

- Si Màrze ngrògne te fa zumpà 'u dìte cu tùtte l' ògne.
- Si màrze 'u bbò fa, 'e femmenelle fa smanicà.
- Màrze cu à zappèlle, mitte cipolle 'e arrecuòglie patanèlle.

25 marzo - quànne chiòve 'a Nunziate, tutto 'u munno è sazziàte.

Accadde:

1 marzo 1903 - si insedia il primo Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio di Benevento, lo presiede il Cav. Salvatore Cardona-Albini.

8 marzo 1891 - si inaugura la stazione ferroviaria di Porta Rufina, sulla linea Benevento - Avellino. Il Sindaco Cav. Ilario Iorio pronunzia il discorso inaugurale.

13 marzo 1700 - Con decreto della Congregazione dei Riti, Maria ss. delle Grazie è proclamata protettrice di Benevento.

17 marzo 1892 - Il Presidente dell' Amministrazione Provinciale Comm. Avv. Cosimo Martini, pubblica il bando di concorso per la redazione del progetto del Palazzo della Deputazione Provinciale ( Palazzo del Governo).

29 marzo 1869 - Nasce a Benevento Luigi Basile ( Avvocato e Politico).

29 marzo 1883 - Nasce a Benevento Raffaele De Caro (Avvocato e Politico).

Accadde a ....Febbraio


Proverbi del mese:

-Febbraje, curte 'e amàre.

2 febbraio :
- Accanelòre asciutte, primareva nfosè.
- Si n un chiòve aAccanelòre , 'u lupe se fa 'a tane.
- Accanelòre , vièrne è fore

3 febbraio:
- San Biase : viern mò tràse.


Accadde:

11 febbraio 1279 - L' Arcivescovo Capoferro, con le offerte del clero e del popolo, dà inizio alla costruzione del Campanile del Duomo.

12 febbraio 649 - Viene traslato in Benevento, il corpo di San Modesto Levita e Martire.

17 febbraio 1871 - Eugenio di Savoia, Principe di Carmignano, Luogotenente in Napoli di Vittorio Emanuele II, conferma il decreto provvisorio  emanato dal generale Garibaldi, con il quali costituisce,
 Benevento, Capoluogo di Provincia e ne fissa la circoscrizione.

22 febbraio 1872 - L' Obelisco Egizio trova collocazione  in piazza Papiniano, promotore l'On. Pasquale Capilongo , Sindaco di Benevento.

26 febbraio 1861 - Sono ultimati i lavori di costruzione del nuovo Teatro Comunale " Vittorio Emanuele", su progetto dell' Architetto Pasquale Francesconi.


 

Accadde a ....Gennaio

Proverbi del mese:

6 gennaio - Pasqua epifanije, tutte 'e ffèste porta via; risponn Sant' Antuone : fermète, che ce stà ancore 'a mije.

12 gennaio - Sante Murieste, sbrighele prièste

17 gennaio - 'A Sant'Antuone , maschere 'e ssuone.


Accadde:

6 gennaio 1922 - Il Cardinale Alessio Ascalesi, Arcivescovo di Benevento, benedice il progetto  della facciata della Basilica della Madonna delle Grazie, opera dell'Ingegniere De Fazio.

7 gennaio 1899 - E' istituita la pia associazione delle Dame di Carita'.

17 gennaio 1824 - Muore in concetto di santità, all'età di 84 anni, la beneventana Rosa Fiore, Terziaria Francescana. Oggi è ricordata come la Beata Rosa.

21 gennaio 1480 -  Sisto IV autorizza la Confraternita di Santo Spirito , con sede a piazza Dogana, a cedere al Comune di Benevento , un locale da essere adibito  a deposito di : " bellica istrumenta, armamenta, munitiones, scripturaque publicae" ( strumenti di guerra, armi, munizioni e scritture pubbliche).

21 gennaio 1564 - Muore Bartolomeo Camerario, giurista insigne, docente di diritto civilefeudale,Presidente della Camera della Summaria per le cause fiscali; nominato  da Carlo V , Conservatore del Regio Patrimonio.

domenica 17 agosto 2014

SALUTI DA BENEVENTO

SALUTI DA BENEVENTO
 

VIALE MELLUSI
 

VIA PERASSO DALLA CAMERA DI COMMERCIO
 

PONTE VANVITELLI
 

AMBONE DESTRO DEL DUOMO
 

CORSO GARBALDI DALLA PREFETTURA
 

CORSO GARIBALDI
 

PUBBLICITA' LIQUORE STREGA
 

LA ROCCA DEI RETTORI DALLA VILLA COMUNALE
 

BASILICA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE
 

VIA PERASSO
 
PIAZZA ORSINI

RIONE LIBERTA'

IL DUOMO

PONTE LEPROSO

VILLINO MEOMARTINI

STAZIONE CENTRALE

PORT'ARSA

VILLA COMUNALE

PIAZZA ROMA

PALAZZO PAOLO V (MUNICIPIO)

ARCO DI TRAIANO

SCUOLA ELEMENTARE "G. MAZZINI"

PIAZZA COMMESTIBILI

SANTA SOFIA

TEATRO ROMANO

MONUMENTO AI CADUTI

ARCO DEL SACRAMENTO

SANTA CLEMENTINA

sabato 16 agosto 2014

ARCO DI TRAIANO, PRIMA E DOPO DELLA COSTRUZIONE DEI PALAZZI SUL LATO SINISTRO

 
VIA TRAIANO PRIMA
 
 
 
 VIA TRAIANO DOPO


PALAZZO BOSCO LUCARELLI VISTO DA PIAZZA ROMA


PORTA RUFINA VISTA DALL'INTERNO DELLE MURA LONGOBARDE

PORTA RUFINA ERA UNA DELLE PORTE PIU' IMPORTANTI PER  ENTRARE NEL PERIMETRO DELLA CITTA' DI BENEVENTO, INFATTI ESSA ACCOGLIEVA TUTTI I VIANDANTI PROVENIENTI DA NAPOLI. LA DIVERSITA' DI QUESTA ANTICA CARTOLINA E' CHE LA PORTA SI VEDE DALL'INTERNO DELLE MURA LONGOBARDE, MENTRE LA MAGGIOR PARTE MOSTRANO LA STESSA DALL'ESTERNO.