martedì 20 marzo 2018

I Cinema a Benevento tra gli Anni ‘30 e gli anni ‘50


Nel periodo compreso tra gli anni ’30 e gli anni ’50, la città di Benevento ospitava numerose sale cinematografiche, alcune delle quali dal forte valore storico.
Partendo dal Viale Principe di Napoli trovavamo il cinema Nove Maggio e il cinema Ferrovieri. Lungo Corso Garibaldi, nei locali della vecchia chiesa di Santa Caterina, inglobati nel Palazzo Paolo V, vi era il cinema Vittoria. Piazza Torre ospitava il cinema Italia, situato di fianco alla chiesa di San Bartolomeo. Proseguendo lungo il Corso, la sala del Cinema-teatro Comunale, nei pressi di piazza Santa Sofia. All’inizio del Viale degli Atlantici si trovava, invece, l’Arena Italia.
Fu dopo i bombardamenti del ’43 che si aggiunsero il Supercinema, a piazza Bissolati, l’Arena Monopolio, a piazza Santa Maria, il cinema Arena, all’inizio della discesa di via Orbilio Pupillo nei pressi del Convitto Nazionale di piazza Roma, e il Cinema Libertà, dopo il Ponte sul Fiume Sabato, nel cuore dell’omonimo Rione.
In quegli anni, erano dunque dieci i principali Cinema di Benevento, dislocati in ogni angolo della città. Nessuno di questi, purtroppo, è attualmente ancora in funzione.