mercoledì 4 aprile 2012

Panettone Pasquale

INGREDIENTI: Un kg di farina, 300 grammi di criscito, 12 uova, 300 grammi di zucchero, un pezzo di lievito di birra, una manciata di cedro e di uvetta, 150 grammi di sugna, 2 bustine di vanillina, 2 tazzine di LIQUORE STREGA, mezzo bicchiere di rhum o STREGA per tenere a bagno l'uvetta, un pizzico di sale.


PREPARAZIONE: In una grossa scodella, possibilmente di plastica, mettere il criscito, la sugna, il sale e in un poco di acqua calda il lievito. Impastare aggiungendo la farina e un uovo alla volta, amalgamando bene aggiungere il successivo. Una volta impastate 10 uova aggiungere lo zucchero, la vanillina e il LIQUORE STREGA. continuare ad impastare e aggiungere le altre uova solo se l'impasto non dovesse risultare morbido, quasi molle. A questo punto impastare facendosi aiutare da una persona che regga la scodella. Lavorare il tutto fino a quando la pasta si stacca dalle pareti della scodella e risulta elastica. Unire il cedro e l'uvetta e continuare ad amalgamare. Versare la pasta divisa in recipienti appositi, imburrati ed infarinati, attenzione i recipienti vanno riempiti meno della metà, in quanto, una volta coperti con canovacci e coperte e lasciandoli crescere per una notte intera, i panettoni cresceranno il triplo.   Il giorno seguente, infornare a forno preriscaldato per circa mezz' ora a 200 gradi. Quando avranno un colore marrone scuro infilare uno spaghetto, se questo risulterà asciutto e privo di briciole, i panettoni saranno cotti.