lunedì 29 dicembre 2014

Cartoline di Benevento....Ingiallite

Ponte sul Fiume Calore

Rocca dei Rettori 
vista dalla Villa Comunale

Chiesa di Santa Sofia

Duomo 
visto dal Corso Garibaldi

Duomo 
visto da Corso Vittorio Emanuele

Interno del Duomo

Rione Libertà - Il vecchio Bar Tabacchi del Sig. Arturo Fragnito


Il vecchio Bar - Tabacchi del sig. Arturo Fragnito a Via Napoli

sabato 20 dicembre 2014

La Vecchia Piazza Commestibili o Gran Piazza


Via Gaetano Rummo e sulla sinistra Piazza Commestibili

Piazza Commestibili vista da dietro, sullo sfondo i palazzi di via Rummo

Piazza Commestibili

Piazza Commestibili vista da via Rummo
Piazza Commestibili


sabato 13 dicembre 2014

Via Torre della Catena


Via Torre della Catena, a sinistra l'edificio scolastico "Colonnette", la prima scuola costruita a Benevento e distrutta con il terremoto dell' 80', a destra il retro del vecchio mercato Commestibili, adesso Mailes, sullo sfondo, con il tetto rialzato,  il  palazzo Bozzi.

Antica Zuppetta di Natale

Ingredienti:
Baccalà dissalato, cavolfiore lesso, broccoli di Natale lessi, acciughe sotto sale, pinoli, uva passita, aglio sale e olio.



Preparazione:
In un tegame soffriggere aglio, olio e acciughe salite pulite precedentemente,
aggiungere il baccalà tagliato in piccoli pezzetti e rosolare per circa cinque minuti.
Aggiungere il cavolfiore, i broccoli, i pinoli, un pizzico di sale e una tazzina di acqua; far cuocere il tutto a fuoco lento per circa  venti minuti. Servire calda.

Insalata di Rinforzo, Piatto Natalizio

Ingredienti:
Baccalà dissalato, cavolfiore, peperoni sotto aceto, olive nere e verdi, olio e sale.



Preparazione:
Lessare il Baccalà  e il cavolfiore , separatamente, e lasciarli raffreddare.
In un piatto di portata, unire il baccalà, i cavolfiori e i peperoni sotto aceto, tagliati a pezzi,  condire con abbondante olio e un pizzico di sale.

Spaghetti con sugo di anguille

Ingredienti:
Tre anguille piccole (no capitone), pomodori pelati,olio , aglio, sale , pepe e pinoli e spaghetti.


Preparazione:
Soffriggere aglio e olio, aggiungere pomodori pelati, sale pepe e pinoli, e far cuocere per circa dieci minuti.
Intanto pulire le anguille dalle interiora e tagliarle in tocchetti di circa otto centimetri senza togliere la pelle.
Aggiungere le anguille al sughetto e far cuocere per altri 15 minuti circa.
Cuocere gli spaghetti, scolarli al dente e farli saltare nel sugo di anguilla

sabato 6 dicembre 2014

Pranzo tipico Beneventano del giorno di Natale anni 60' - 70'

Primi piatti:
- Timballo di Maccheroni
- Fettuccine in brodo di gallina paesana
- Minestra di Cardone

Secondi  piatti:
- Capitone Arrostito
- Cappone ripieno

Dolci:
- Dolci Natalizi
- Struffoli

Frutta secca.

Pranzo tipico Beneventano del giorno di Natale metà 800' e inizi 900'

Antipasto:
 - Minestra di broccoli e cicoria

Primi piatti:
- Zuppa di broccoli di Natale

Secondi piatti:
- Bollito di vacca , cappone e salcicce.
- Cappone rosolato
- Arrosto di maiale

Dolci:
- Copeta

Cenone tipico Beneventano della Vigilia di Natale anni 60'-70'

Antipasto:
Broccoli di Natale all' insalata

Primi Piatti:
- Vermicelli alle Vongole in Bianco
- Vermicelli alle alici salate
- Spaghetti aglio e olio

Secondi Piatti:
- Capitone fritto o arrosto
- Baccalà fritto
- Pesce arrosto

Dolci:
- Croccante
- Dolci Natalizi

Frutta secca

Cenone tipico Beneventano della Vigilia di Natale fine 800' e inizi 900'

Antipasto:
Broccoli Soffritti

Primi Piatti:
-Vermicelli con le alici salate
-Spaghetti con sugo di Anguille

Secondi Piatti:
-Baccala' fritto
-Anguille fritte
-Capitone arrosto
-Insalata di rinforzo

Dolci:
-Struffoli
-Torrone beneventano del Papa e della Regina

Benevento...c'era una volta: Ricette tipiche Beneventane

Benevento...c'era una volta: Ricette tipiche Beneventane: -  Carne di maiale con peperoni sotto aceto e patate -  Casatiello Beneventano -  Coniglio alla contadina -  Minestra Maritata -  Panz...

sabato 29 novembre 2014

Sifo Torrone di Benevento







Antica filastrocca beneventana

Iesci, iesci sole
Pe copp’ a Calore,
Ncopp’ a Punticiello
Ce stanno tant’ acielli,
’Cielli e cinquanta,
U vallo sempe canta;
Canta la viola
Lu masto de la scola,
Scola e scolecchia
Lu masto peretecchia....

Iesci, sole santo,
Cummoglia a tutti quanti,
Cummoglia a chella vecchia
Che stà ncoppa na cerza,
La cerza se n’è caruta,
La vecchia se n’è fiuta,
Se n’è fiuta a Beneviento,
S’accattao nu bello jenco,
U jenco aizava a cora,
E la vecchia in tu vallone;
U jenco aizava a cossa,
E a vecchia inta la fossa.


sabato 22 novembre 2014

Accadde a ... Dicembre

Proverbi del Mese :

- Santa Lucìe, 'a jurnàte allonghe quànte 'ù pàsse 'a gàlline.

- Sant' Anièlle, 'a jurnàte allònghe quànte 'u pàsse d' u pucurièlle.

- Natale cu sòle 'e Pasqua cu ceppòne.

- Si vuò fà Natale cuntènte , juòchete 3- 13- e 30.


Accadde :

1 dicembre 1713 - Viene approvata dalla Congregazione del Buon Governo, la perizia di restauro per l' Arco Traiano, prevedendo una spesa di circa 212 ducati.

8 dicembre 1929 - Con una solenne manifestazione  e alla presenza di Vittorio Emanuele III, è stato inaugurato il Monumento ai Caduti. Gli autori dell' opera sono l'architetto Italo Mancini e lo scultore Publio Mancini.

21 dicembre 1688 - Per disposizione del Card. Vinvenzo Maria Orsini, l'antico bassorilievo, proveniente  dal distrutto monastero di san Pietro a piazza Cardinal Pacca, che rappresenta il Cinghiale Caledonio stolato e laureato, è stato sistemato sulla facciata orientale del Campanile  del Duomo, perchè i beneventani,nell' osservarlo, ricordino Diomede, leggendario fondatore della città.


Accadde a ... Novembre

Proverbi del Mese :

- Fest 'i Sànte, ' nève p' 'i càmpe
- 'A sàante Màrtine, accìre 'u puorche 'e ngìgne 'u vìne.
- 'A Sante Màrtine, ògne mùsto , addivènte vìne.
- Cùmme Catarinèje, accussì Natalèje.


Accadde:

1 novembre 1713 -Con atto del Notar Vincenzo Compatangelo, il Comune di Benevento acquista l' ex Convento di San Domenico a piazza Guerrazzi.

20 novembre 1817 - Il Delegato Apostolico Domenico Cattani fronteggia il dilagante mestiere  di accattonaggio ed al fine di contenere tale fenomeno, emette una notificazioneche contiene fra l'altro: ...CHE PER TUTTI COLORO VALIDI DI CORPO TROVATI A MENDICARE  NON SOLO SARA' VIETATA LA QUESTUA MA SARANNO TRATTATI COME E OZIOSI VAGABONDI.

24 NOVEMBRE 1751 - Il Consiglio Comunale concede la licenza per la fabbricazione di corde per strumenti musicali; la concessione avrà inizio il 1 gennaio 1752 e durerà per nove anni.

25 novembre 1847 - Nasce a Torrecuso Antonio Mellusi. Repubblicano, poeta,storico, avvocato e politico. Rievocò le secolari glorie del Sannio magnificandone negli scritti la civiltà tradizionale. Esercitò la sua professione avvalendosi della sua arte oratoria. Visse una vita semplice da FRANCESCANO AUTENTICO.

27 NOVEMBRE 1077-  Muore Landolfo VI, ultimo Principe Longobardo di Benevento. Non lascia eredi e il Ducato passa sotto il dominio Pontificio.

Accadde a ... Ottobre

Proverbi del Mese :

- Sàntu Tàmmere, juorne quarànte.


Accadde:

1 ottobre 1943 - ( Ore 19,00 ) Il ponte di Santa Maria degli Angeli , già San Leonardo, sul fiume Sabato è stato minato da truppe tedesche che si allontanano dal centro. i danni prodotti dall'esplosione , sono di lieve entità.

2 ottobre 1899 - Nel palazzo dell' avv. Ilario Iorio al corso Garibaldi, di fronte al palazzo Terragnoli, è stata aperta al pubblico l' Agenzia del Banco di Napoli.

14 ottobre 1698 - Si completano i lavori del nuoco campanile in piazza S. Sofia, in sostituzione a quello che sorgeva a lato della chiesa, crollato durante il terremoto del 1688.

20 ottobre 1639 - I barbieri beneventani rivolgono proteste ai Signori Consoli e ai Consiglieri del Comune, lamentando la eccessiva scrupolosità  del Protomedico Pietro Piperno che con "soverchio zelo" sottoponeva "li poveri barbieri" a continui controlli per verificare la capacità di questi artigiani nel radere le barbe, tagliare i capelli e nell'applicazione delle sanguisughe (alias mignatte)

Accadde a ... Settembre

Proverbi del Mese :

- 'A San Michele, 'a quàglie và 'e 'u maravìzze vène.


Accadde:

4 settembre 1873 - Il Consiglio Provinciale di Benevento, su espresso voto formulato dallo storico Theodor Mommsen, delibera la fondazione del Museo storico provinciale del Sannio.

15 settembre 1722 - E' rilasciato al sig. Bartolomeo Peccerella, pubblico diploma con stemma  di Pio VII, per l'esercizio dell'arte farmaceutica nella città e ducato di Benevento.

18 settembre 1790 - In virtù di una precedente disposizione, il Governatore di Benevento ordina che : " le lettere fossero impostate nell' officio Postale evitando così aprirsi ogni volta la valigia grande della corrispondenza".

19 settembre 1834 - Il Cardinale Giovan Battista  Bussi, con bolla vescovile, concede la chiesa e il monastero  di S. Sofia, alla Congregazione dei Fratelli delle Scuole Cristiane, fondata da San Giovanni Battista  de la Salle nel 1659. Con tale provvedimento si intende assicurare la pubblica istruzione per la città e per il Ducato di Benevento.

21 settembre 1294 - Il patrizio beneventano Pietro dei Baroni dell'Aquila, è creato Cardinale di S.R.C. con il titolo di S. Marcello, da Papa Celestino V.

Accadde ad ... Agosto

 Proverbi del Mese:

- Aùste , mìtte 'e maniche 'u bùsto.
- Aùste , càpe 'e vièrne.
- Alle màste , ca 'ù mese aùste , sò tutte fièste.

Accadde:

 6 agosto 1741 - Forte scossa tellurica. Non si registrano danni di rilievo.

 7 agosto 1620 - Il beneventano Vitale Colantuoni rivolge al Consiglio cittadino vibrata protesta intesa ad incrementare l'arte della stampa in questa città.

11 agost 1848 - I Carabinieri Pontifici si trasferiscono al Convento di sant' Agostino, dove erano acquartierati , alla Caserma di sant' Antonio in Piazza Dogana.

17 agosto 1871 - Nasce a Benevento Edoardo Baccari. Inizia i suoi studi a Benevento per concluderli all' Unersità di Napoli, laureandosi in medicina e chirurgia. Il suo sogno era la Marina, difatti partecipa ad un concorso, classificandosi fra i primi posti. Nel 1900 parte per la Cina dove svolge la mansione di addetto militare presso il Consolato Italiano in Cina.
Rientrato in Italia si distingue per la soluzione dei problemi economici, sociali e sanitari.
Riceve incarichi di capeggiare diverse delegazioni all'estero. Successivamente è stato Direttore Generale del Ministero delle Colonie e Governatore della Cirenaica.

20 agosto 1943 - ( Ore 13,40 ) Primo bombardamento aereo ( 2° guerra mondiale) sulla città di Benevento. La stazione centrale è colpita in pieno; molti i morti, incalcolabile il numero dei feriti che vengono trasportati al vicino ospedale Fatebenefratelli, al Collegio de la Salle e all' ospedale  Rummo.

Accadde a ... Luglio

Proverbi del mese:

- Acque 'e luglie, fuòche  'e ntruglie

Accadde:

- 1 luglio 1871 - Entra in vigore il primo regolamento del Corpo dei Vigili Urbani della città di Benevento, contenendo ben 101 articoli.

- 5 luglio 1320 - Papa Giovanni XXII autorizza la costruzione di una fortezza da destinare a sede dei Rettori beneventani affinchè vi possano alloggiare ed esercitare tranquillamente le loro funzioni. Tale decisione è comunicata al Rettore Guglielmo da Balaeto.

- 6 luglio 1853 - Nasce Gaetano Rummo a Benevento da Francesco e Luisa Sannino.
Inizia gli studi nel seminario di Nola, continuandoli a Beneventoe completandoli nella Università di Napoli; si laurea in medicina e chirurgia.
Nel 1879 vince il  concorso a medico nell'ospedale Gesù e Maria di Napoli, inoltre è assistente del prof. De Renzi, alla cattedra di Patologia medica. Nel 1882 vince il concorso al  posto di perfezionamento all'estero, e , a Parigi, nelle cliniche di Charcot e Sèe, approfondisce le conoscenze  nel campo anatomo-clinico. I suoi studi lo portano alla scoperta di due : la Cardioptosi e il Geroderma genito - distroficoche portano a giusta ragione , il suo nome. Nel 1885, fonda il giornale scientifico " Riforma Medica". Democratico per nascita, e per principi, già consigliere comunale e provinciale, viene eletto per due legislature (1895 - 1904 ) deputato al parlamento nazionale , per il Collegio di Benevento.

- 20 luglio 1922 - Il Comune di Benevento esperisce l' appalto per la costruzione di un edificio scolastico da realizzarsi fuori Porta Rufina ( via Torre della Catena )  su progetto dell' ing. Eugenio Greco, per l'importo di Lire 754.800 (  Le Colonnette)

- 25 luglio 1880 - Giuseppe Moscati nasce a Benevento da Francesco e Rosa De Luca. Il padre , promosso Presidente della Corte di Appello, deve trasferirsi con la famiglia a Napoli, ove Giuseppe segue i suoi studi; a soli 23 anni consegue la laurea in medicina e chirurgia con il massimo dei voti.
Nel 1906 la eruzione del Vesuvio invade Torre del Greco ed il primo ad accorrere e portare soccorso è Giuseppe Moscati.
Nel 1911 partecipa ad un congresso mondiale  di Fisiologia a Vienna, e con l'entrata in guerra dell'Italia si arruola come volontario.
Il 16 luglio 1918 è Direttore di sala dell' ospedale degli Incurabili. La sua missione è dedicata alla cura dei corpi e alla salvezza delle anime. La chiesa lo ha premiato elevandolo alla dignità di Beato, e successivamente Santo.

martedì 11 novembre 2014

Porta Rufina

Porta Rufina sullo sfondo e in primo piano la strada che si percorreva per entrare in città.
Da notare la grande animazione e venditori di ogni genere.

Palazzo Zamparelli

Palazzo Zamparelli , prima della costruzione del viale degli Atlantici, questo Palazzo era una grande masseria immersa nella campagna , alle porte della città.

Stazione Centrale con carrozzelle

Bellissima cartolina della Stazione Centrale,
la particolarità sta nel fatto che tutte in cartoline dell'epoca la Stazione è ripresa da Viale Principe di Napoli, questa, invece, è stata scattata dal palazzo Alberti...e poi i cavalli e le carrozzelle sono formidabili...

lunedì 10 novembre 2014

Piazza Santa Sofia , liscia , gassata o ....guazzabuglio

Piazza Santa Sofia, liscia,

gassata

...o guazzabuglio

Poste Centrali appena costruite e adeguamento assetto esterno

Palazzo delle Poste Centrali appena costruito e adeguamento dell'assetto esterno con la costruzione delle strade e pompa di benzina (sulla sinistra)

Poste Centrali in costruzione

Il palazzo delle Poste Centrali in costruzione

Stazione Centrale vista dall'attuale via Mariano Russo

La Stazione Centrale vista dall'attuale Via Mariano Russo....sullo sfondo si vede il palazzo Alberti

Palazzo Arcivescovile e Piazza Orsini

Palazzo Arcivescovile e una Bellissima piazza Orsini....gli attuali portici sono completamente assenti mentre vi erano le due statue di leone a far da guardia all'entrata....

Chiesa di San Modesto in costruzione

Chiesa di San Modesto in costruzione
Rione Libertà


Seminario Arcivescovile a piazza Orsini

Antico Seminario Arcivescovile a Piazza Orsini....da notare la struttura completamente diversa da quella attuale e i due leoni ai lati dell' entrata

Caserma Sannitica (Guidoni) con un nuovissimo Viale Castello (degli Atlantici)

La caserma Sannitica (Guidoni) , appena ultimata, con la strada appena fatta chiamata in un primo momento Viale Castello e solo dopo Viale degli Atlantici.....subito dopo le mura della caserma la strada terminava.

Caserma Guidoni appena costruita e viale degli Atlantici inesistente

immagine della Caserma Guidoni appena costruita , per raggiungerla bisognava percorrere una strada sterrata, perchè il viale degli Atlantici ancora non esisteva.

venerdì 5 settembre 2014

Piazza Roma



La Rocca dei Rettori




Viale Principe di Napoli ....visto dalla Stazione


Via Perasso


Santa Sofia



Viale degli Atlantici e Villa Comunale


Ponte sul Calore


Palazzo del Governo e palazzo Roscio


Stazione Centrale e il vecchio palazzo Alberti


lunedì 25 agosto 2014

Accadde a ....Giugno


Proverbi del mese:

24 giugno - San giuànne, fàucia ngànne.
29 giugno - Quànne è San Pietre, 'o verde 'o sìcche ....miètele.

Accadde :

2 giugno 1925 - Il Comune di Benevento ricorda Salvatore Rambone e nella villa Comunale gli dedica un busto bronzeo, opera dello scultore Nicola Silvestri.

5 giugno 1688 - Ore 20,00, Benevento è colpita da violento terremoto che distrugge quasi interamente la città.

13 giugno 1805 - L'Impresa  Giuseppe Petrocciano si aggiudica l'appalto della costruzione della strada consolare che da Porta Rufina  conduce a Epitaffio, per il prezzo di 75 ducati, progetto redatto dall' Architetto comunale D. Giovanni Torre.

15 giugno 1656 - Una terribile peste si abbatte su Benevento: si registrano oltre 14.000 vittime.

25 giugno 1825 - Il Delegato Apostolico Raffaele Marulli, con la rituale Notificazione, impone LA PUBBLICA DECENZA  a coloro che si recano a bagnarsi nei fiumi Sabato e Calore, riservando severe pene ai trasgressori.
        

Accadde a ....Maggio


Proverbi del Mese:

15 maggio - Dicètte 'a vècchia nfàccia 'a fiche:" Tànne se ntènne state, quànne è Santa Riparàte"
Rispunnètte 'a vecchie antìche: " Tànne è state, quànte 'a fòglie 'e fiche, è ddù 'nu pàrme addeventàta"

Màgge ancòre frìdde àgge.

Accadde:

1 maggio 1807 - Louis De Beer ordina che i contratti da stipularsi nel Principato  di Benevento, dovranno essere redatti su carta bollata  da una grana al foglio:

4 maggio 1641 - Mons. Vincenzo Nucci da Gubbio, Amministratore Apostolico di Benevento, istituisce nella chiesa di S. Artelaide, a Porta Rufina, la Confraternita di S. Giuseppe per falegnami e bottai beneventani.

8 maggio 1607 - Già nel settembre 1598 l' Ing. Giovanni Fontana, si era incontrato con i Consoli della città di Benevento, per risolvere il problema della costruzione della casa comunale ( Palazzo Paolo V). il progetto del Fontana meritò l'approvazione di tutti  e nel 1607 l'opera potè dirsi completata, tanto che Pietro Piperno decantò pubblicamente il " Palatium  civitatis" o " Palatium communitatis" ( come è menzionatonelle deliberazioni comunali de 1626)

9 maggio 1595 - Per atto notar Geronimo Grasso viene acquistato il suolo per costruire il Convento dei Padri Cappuccini, intitolato a San Felice ( ex casa circondariale). I lavori avranno inizio lo stesso anno:

Accadde ad....Aprile


Proverbi del mese:

4 aprile - Quatte aprilante, juòrne quarànte.
-Aprile chiuòve chiuòve.

Accadde:

4 aprile 1865 - Il Liceo Ginnasio  viene intitolato allo storico napoletano Pietro Giannone, fra le proteste di quanti avrebbero preferito il nome di un illustre beneventano.

6 aprile 1893 - Il Card. Camillo Siciliano Di Rende, Arcivescovo di Benevento, inaugura la Casa di Salute del S. Cuore di Gesù, realizzata fuori Porta Pia, dal beneventano Frà Pietro De Giovanni, dell' Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio.

21 aprile 1850 - Il Governatore di Benevento, Mons. Pietro Gramiccia, notifica alla cittadinanza l'editto di Papa Pio IX, con il quale questi autorizza la costruzione della strada ( da denominarsi Pia) che dal ponte di Calore giunge fino al Duomo.

26 aprile 1865 - Presso il Convento di S. Pasquale dei Frati Minori, viene inaugurato il Ricovero di Mendicità.

21 aprile 1810 - Piazza Matteotti (S.Sofia) prima del 1810 era un ammasso di mura e casupole che nascondevano l'intero complesso sofiano. Il Governatore alsaziano Louis de Beer, propose la felice soluzione di spianare il tutto e realizzarvi una grande piazza, con l'artistica fontana con leoni e obelisco sormontato dalla bronzea aquila imperiale. La piazza, dedicata a Carlo Maurizio Talleyrand - Perigord poi piazza Matteotti e impropriamente Santa Sofia, in questo giorno, con atto pubblico, è donata al Comune di Benevento.

Accadde a .... Marzo


Proverbi del mese:

- Si Màrze ngrògne te fa zumpà 'u dìte cu tùtte l' ògne.
- Si màrze 'u bbò fa, 'e femmenelle fa smanicà.
- Màrze cu à zappèlle, mitte cipolle 'e arrecuòglie patanèlle.

25 marzo - quànne chiòve 'a Nunziate, tutto 'u munno è sazziàte.

Accadde:

1 marzo 1903 - si insedia il primo Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio di Benevento, lo presiede il Cav. Salvatore Cardona-Albini.

8 marzo 1891 - si inaugura la stazione ferroviaria di Porta Rufina, sulla linea Benevento - Avellino. Il Sindaco Cav. Ilario Iorio pronunzia il discorso inaugurale.

13 marzo 1700 - Con decreto della Congregazione dei Riti, Maria ss. delle Grazie è proclamata protettrice di Benevento.

17 marzo 1892 - Il Presidente dell' Amministrazione Provinciale Comm. Avv. Cosimo Martini, pubblica il bando di concorso per la redazione del progetto del Palazzo della Deputazione Provinciale ( Palazzo del Governo).

29 marzo 1869 - Nasce a Benevento Luigi Basile ( Avvocato e Politico).

29 marzo 1883 - Nasce a Benevento Raffaele De Caro (Avvocato e Politico).

Accadde a ....Febbraio


Proverbi del mese:

-Febbraje, curte 'e amàre.

2 febbraio :
- Accanelòre asciutte, primareva nfosè.
- Si n un chiòve aAccanelòre , 'u lupe se fa 'a tane.
- Accanelòre , vièrne è fore

3 febbraio:
- San Biase : viern mò tràse.


Accadde:

11 febbraio 1279 - L' Arcivescovo Capoferro, con le offerte del clero e del popolo, dà inizio alla costruzione del Campanile del Duomo.

12 febbraio 649 - Viene traslato in Benevento, il corpo di San Modesto Levita e Martire.

17 febbraio 1871 - Eugenio di Savoia, Principe di Carmignano, Luogotenente in Napoli di Vittorio Emanuele II, conferma il decreto provvisorio  emanato dal generale Garibaldi, con il quali costituisce,
 Benevento, Capoluogo di Provincia e ne fissa la circoscrizione.

22 febbraio 1872 - L' Obelisco Egizio trova collocazione  in piazza Papiniano, promotore l'On. Pasquale Capilongo , Sindaco di Benevento.

26 febbraio 1861 - Sono ultimati i lavori di costruzione del nuovo Teatro Comunale " Vittorio Emanuele", su progetto dell' Architetto Pasquale Francesconi.


 

Accadde a ....Gennaio

Proverbi del mese:

6 gennaio - Pasqua epifanije, tutte 'e ffèste porta via; risponn Sant' Antuone : fermète, che ce stà ancore 'a mije.

12 gennaio - Sante Murieste, sbrighele prièste

17 gennaio - 'A Sant'Antuone , maschere 'e ssuone.


Accadde:

6 gennaio 1922 - Il Cardinale Alessio Ascalesi, Arcivescovo di Benevento, benedice il progetto  della facciata della Basilica della Madonna delle Grazie, opera dell'Ingegniere De Fazio.

7 gennaio 1899 - E' istituita la pia associazione delle Dame di Carita'.

17 gennaio 1824 - Muore in concetto di santità, all'età di 84 anni, la beneventana Rosa Fiore, Terziaria Francescana. Oggi è ricordata come la Beata Rosa.

21 gennaio 1480 -  Sisto IV autorizza la Confraternita di Santo Spirito , con sede a piazza Dogana, a cedere al Comune di Benevento , un locale da essere adibito  a deposito di : " bellica istrumenta, armamenta, munitiones, scripturaque publicae" ( strumenti di guerra, armi, munizioni e scritture pubbliche).

21 gennaio 1564 - Muore Bartolomeo Camerario, giurista insigne, docente di diritto civilefeudale,Presidente della Camera della Summaria per le cause fiscali; nominato  da Carlo V , Conservatore del Regio Patrimonio.

domenica 17 agosto 2014

SALUTI DA BENEVENTO

SALUTI DA BENEVENTO
 

VIALE MELLUSI
 

VIA PERASSO DALLA CAMERA DI COMMERCIO
 

PONTE VANVITELLI
 

AMBONE DESTRO DEL DUOMO
 

CORSO GARBALDI DALLA PREFETTURA
 

CORSO GARIBALDI
 

PUBBLICITA' LIQUORE STREGA
 

LA ROCCA DEI RETTORI DALLA VILLA COMUNALE
 

BASILICA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE
 

VIA PERASSO
 
PIAZZA ORSINI

RIONE LIBERTA'

IL DUOMO

PONTE LEPROSO

VILLINO MEOMARTINI

STAZIONE CENTRALE

PORT'ARSA

VILLA COMUNALE

PIAZZA ROMA

PALAZZO PAOLO V (MUNICIPIO)

ARCO DI TRAIANO

SCUOLA ELEMENTARE "G. MAZZINI"

PIAZZA COMMESTIBILI

SANTA SOFIA

TEATRO ROMANO

MONUMENTO AI CADUTI

ARCO DEL SACRAMENTO

SANTA CLEMENTINA